Pigrizia

Publié le par Annalisa

Non avere più voglia di sedere davanti al computer quando sono a casa, e non avere il tempo di tenere aggiornato il blog quando sono in ufficio saranno sitnomi di pigrizia dilagante?

Poco fa però mi sono detta :ora o mai più!  e abbandonati aghi e fili mi sono decisa a trasferire le foto degli ultimi lavori

Quindi in ordine sparso la seconda tappa del Sal Halloween di R.Parolin, dove abbiamo ricamato tutto il ramo sinistro, per ora il lavoro procede velocemente (con Carmen, Maria Grazia e Patrizia) DSCN9996.JPG

La tappa del mese di febbraio del Sal Dolce risveglio (di nuovo R.Parolin) organizzato da Roberta

DSCN9995.JPG

Abbiamo attaccato anche la parte quadrettata e forse la tappa è passata indenne da personalizzazioni

E per ulltimo un ricamo finito, il Bunny Hop terminato in un battibaleno con Zidora

DSCN9999.JPG

Un po' (tanto) odioso il lino Permin, come al slito, ma era quello che prevedeva il designer e mi ci ero voluta adeguare, anche perchè se non l oavessi usato per questo lo avrei gettato alle ortiche e non mi sembrava il caso.

Ho diverse altre cose in 'pentola', ma per oggi può bastare, torno alla precedente occupazione: chi si ferma è perduto! e per risucire a fare tutto quello che avrei voluto febbraio dovrebbe avere almeno una decina di giorni in più..... aiutoooo

Publié dans ricamo

Commenter cet article

roberta67 25/02/2013 13:55


Zitta zitta, almeno sul blog, ricami un sacco!


Roberta

angela 24/02/2013 21:26


E la pigrizia ci accomuna. Io è dai primi di dicembre che volteggio in questa bolla di apatia.....ogni tanto mi sveglio e riprendo poi ritorno a volteggiare, l'età?? Mah !!


Però vedo che i tuoi ricami viaggiano alla grande.....riesci ad eseguire sal su sal....altro che pigrizia !!


Un forte abbraccio


Angela

Giovanna 24/02/2013 21:17


Gran bei SAL anche questi - complimenti!

Loredana 24/02/2013 16:05


Amica mia... la pigrizia... e le primavere che passano, ti capisco


Bacio, Lò