Goslar

Publié le par Annalisa

Qualche tempo fa , girando per blog, sono capitata su quello di un'amica che programmava le sue prossime vacanze estive in Germania, e più precisametne a Goslar.
Mi è così venuta in mente la mia vacanza del 2005 in Danimarca. Cosa centra Goslar?? 
Bhe, Goslar fu una paicevolissima tappa intermedia prima di raggiungere la meta.
Una cittadina molto ben conservata, ed una delle pochissime in Germania, che non è stata ricostruita dopo l'ultimo conflitto mondiale, per cui è ancora 'originale'
Non ricordavo se all'epoca viaggiavo già munita di digitale o se si facevano ancora e solo diapositive, così sono andata a scartabellare tra i vari CD ed ho trovato che, effettivamente c'erano già i primissimi scatti digitali, così posso pubblicare qualcosa come promesso a , rimasta alquanto stupita che ci fosse qualcuno che conosceva la sua meta (visto che non racconto sotrie???)





Come in molte città e paesi tedeschi i rintocchi dell'orologio della piazza primcipale sono spesso accompagnati da uno spettacolo meccanico , in questo caso anche piuttosto lungo, e veramente bello.


Publié dans viaggi

Commenter cet article

rita 17/03/2009 10:33

altrochè i Roversi ahahaha TU dovresti fare "turisti per caso"hai fatto venire voglia anche a me, pigra di nascita, di farciun girettobellissimo posto!ciao

Loredana 16/03/2009 22:21

Annalisa carissima, che dire? Grazie per esserti ricordata Quanto è bella Goslar, non vedo l'ora cha arrivino le ferie per partire!!Ora faccio leggere a mio marito il tuo commento sotto all'orologio meccanico: io li adoro e glieli faccio sciroppare tutti, anche più volte... immagino i commenti quando leggerà quel tuo "in questo caso anche piuttosto lungo" Un bacio enorme,Lò

Annalisa 17/03/2009 09:06


ehehehe, sapessi come anch'io amo questi spettacoli!!! Hai visto che mi son oricordata di cercarti qualcosa, allora! Poi leggerò tutto il tuo reportage quando rientrerai, visto che noi essendo di
passaggio non abbiamo approfondito i dintorni.
Se ti capita e se ci sei vicino , ti consiglio anche Celle (nome non propriamente tedesco..ehehe) anche quello è un paese 'storico', nel senso no nricostruito e c'è una merceria deliziosa....


nadia sachertorte 16/03/2009 19:15

Mamma mia, Annalisa! Che bel suggerimento...deve essere splendida. Io che sono un po "crucca" nell'anima credo che non mi lascerò scappare l'opportunità di andaci a fare un giro! Grazie anche alle tue splendide e invitanti fotografie! Bacioni, Nadia

Annalisa 17/03/2009 09:03


Nadai, da "crucca" a "crucca" te lo consiglio proprio!!!


Claudia 16/03/2009 16:57

Tradimentoooo..non puoi mostrare queste foto così...col rischio che passi di qua una come me, con la scarsa voglia di lavorare, e che vedendo ciò gli prende l'agitazione da "mollo tutto e parto"..^_^ comunque che bel posto!!!clo

angela 16/03/2009 13:24

Viaggiare è bellissimo, raccogliere, fermare un paesaggio un momento, con la macchina fotografia è una delle cose che adoro!! Sai che anch'io, prima della digitale facevo diapositive, troppo belle!!Questo posto è delizioso!! Anche se la Germania non è un posto che mi affascina!!BacioniAngelaP.S. Adoro le cornici che hanno gli utlimi tuoi ricami!