Si ricomincia.... e ci si mette a dieta!

Publié le par Annalisa

Stamattina grazie (????) alla pioggia che da tre giorni continua a cadere, sono di nuovo arrivata in ufficio prestissimo, così se il telefono mi lascia un attimo di respiro e se overblog mi aiuta (nel senso che non va come una lumaca) incomincio a raccontarvi un po' della mia vacanza
Per prima cosa vi rendo partecipi della mia ferrea decisiona, da oggi DIETA!
Seguendo l'idea di , una vecchia amica che da poco ha aperto il suo blog, ho deciso che è ora di perdere i kiletti presi durante le Feste e subito prima. Il mercoledì sarà il giorno in cui verificherò se durante la settimana sarò stata brava ed avrò avuto risultati positivi o meno.
Facendo questa cosa in compagnia forse sarà uno stimolo in più per rigare dritto.
La mia non sarà una dieta fai da te, ma cercherò di seguire i consigli che mi aveva data un dietologo diversi anni fa, d'altra parte e per fortuna non sono poi tanti i kili da perdere, ma preferisco correre ai ripari prima che sia troppo tardi.
Chiusa la parentesi 'dieta' , torniamo al viaggio...

Siamo saliti sulla nostra nave , la Costa Victoria, a Dubai, domenica 18 gennaio, in tarda serata e anche se la stanchezza era tanta dopo circa 12 ore passate tra aerei ed aeroporti, dalla navetta che ci trasferiva sulla nave adocchiavamo una bellissima città illuminata, ma..niente di più..per cui siamo saliti sulla nave e siamo andati a nanna..



Il giorno dopo si partiva per il punto più lontano della nostra crociera, l'Oman. Questa è la partenza dal porto di Dubai, i lavori che potete vedere sono quelli per la realizzazione della seconda isola a Palma , che sarà molto più grande della prima ed è situata proprio a fianco del porto turistico
Pomeriggio in navigazione e tramonto sul mare
La mattina successiva ci siamo svegliati a Muscat, capitale dell'Oman, ed  anche e una delle più antiche città del Medio Oriente.
Lo stato è governato dal sultano che ha potere sia assoluto, ma il suo operato è molto apprezzato dalla popolazione e da quando lui è al potere (attorno al 1970) vi è stata una graduale apertura verso i principi democratici e soprattutto un notevole sviluppo del sistema economico.

ehm... i marciapiedi non sono bagnati come potreste pensare, sono solo di ..marmo perfettamente lucidato!!! e per fortuna che in casa mia non ho pavimenti simili, perchè altrimenti mi verrebbero enormi sensi di colpa, mai e poi mai sarei capace di tirarli a lucido in questo modo.
Qui sopra potete vedere il sistema di irrigazione delle palme da dattero e una sorgente a circa cento kilometri da Muscat, dove le famiglie del luogo vanno a fare picnic e bagno (solo gli uomini e i bambini)

I classici suk dell'incenso.
Il giorno dopo si faceva tappa a
Fujairah uno dei sette Emirati. Ma di questo vi parlerò domani perchè la tranquillità e finita , come era prevedibile.

Publié dans viaggi

Commenter cet article

rita 03/02/2009 22:23

finalmente, con calma, posso guardarmi le foto!(ballarò è troppo noioso) e trovo tutto bellissimo(ma va?!?!) però le spezie!!!! che meraviglia! ma ne hai comprate?o non ti sei "fidata"?

Margherita 29/01/2009 08:00

Ciao, bentornata! Che meraviglia di viaggio hai fatto! Un po' di invidia ... e poi quei marciapiedi in marmo ..... così lucidi ... sono rimasta senza paroleCiaoMargherita

tarta 28/01/2009 16:15

eilà!!!! ma bentornata!!!intanto ti dico che ti invidio da moriree la prima parte del tuo racconto ha incrementato ancora l'invidia e quindi aspetto la seconda parte per sbollirla ihihihiil libro di Zafon l'ho già letto anche'io .... moto bello

francy 28/01/2009 13:52

Inanzitutto BENTORNATA nella realtà e poi complimenti per il viaggio... Wow meraviglioso vorrei farlo anch'io un viaggetto del genere.Non vedo l'ora di leggere tutto il resoconto.Un bacioneFrancy

dori 28/01/2009 13:09

bentornata e ...quanta invidia! grazie per renderci partecipi con queste belle foto.ciao Dori