Berlingot e pinkeep

Publié le par Annalisa

Berlingot. Un termine che fino a poco tempo fa non avevo mai sentito , e ancora adesso non so bene cosa voglia dire perchè il mio vecchissimo dizionario di francese è misteriosamente sparito da casa, ma almeno ora so come si fa a realizzarne uno e non è per niente difficle.
Qui vi faccio vedere i berlingot-portafortuna (per via delle coccinelle) che ho regalato a Pasqua ad alcune amiche.


















Ed i pinkeep??? Finora non mi ero mai cimentata a realizzarne uno, ma ieri , dopo aver avuto tutti i consigli del caso da
Vale  ho provato a farne uno, ovviamente essendo il primo presenta imperfezioni sicuramente migliorabili, ma tutto sommato a me non dispiace

e , sopresa, sul retro c'è anche la taschina per le forbici...eheheheh

Publié dans ricamo

Commenter cet article

Barbara 11/04/2008 21:33

ma che meravigliaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!sei bravissima!!!!!hai visto che dicevi che non eri capace di fare i pinkeep?cmq non avevo dubbi: sei sempre una favola!!!COMPLIMENTI!!!!Barby

Valex 02/04/2008 15:18

Ciao cara! Ma che belle le ultime creazioni! Il pinkeep è meraviglioso: anche io avevo ricamato quel Parolin!!!...i berlingot sono altrettanto belli!Bravissima

nihal76/Valentina 01/04/2008 20:35

Ma sono carinissimiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii ma come si fa quello quadrato? mi piace da matti!!!! XD

marisa 31/03/2008 22:34

Brava Annalisa, sono davvero bellissimi.Anch'io aspetto istruzioni per i berlingot!!!Complimenti e un salutone

Rosanna 31/03/2008 20:31

ma sono fantastici!!! c'è un tutorial da seguire, ne vorrei realizzare qualcuno!!!Mi piace molto anche il pinkeep! brava, anzi bravissima

Annalisa 01/04/2008 08:55


Grazie e trutte. Per Rosanna, non so se ci sono tutorial, io ho seguito le isctruzioni del libretto della SFV che riguarda i berlingot. Non sono assolutametne complicati da fare.